Teatrointransizione al BikePride. Come è andata.

teatro in transizione

“Questi uomini, vogliono sempre esagerare. E’ per questo che siamo arrivati qui, a questa folle situazione ambientale. Tutto questo voler consumare, bruciare, per correre sempre più veloci, senza andare proprio da nessuna parte… eppure ci sono tante soluzioni semplici per cominciare a cambiare le cose.” (Aurora)
“Magari ha ragione il mio fratellino stanco del triciclo. E’ la bici il mezzo del futuro” (Achille)

Che ci siamo andati a fare al Bikepride?
A partecipare ad una bellissima festa, allegra, colorata, ma soprattutto ispirante.
Perché dopo aver visto 5000 ciclisti in tenuta balneare scorrazzare per una Bologna assolata, anche immaginare una città più vivibile, piena di biciclette è possibile e forse necessario.

20150510_carro10 maggio 2015 – Parco della Montagnola – Bike Pride Bologna – il ciclocarro!

A provare il gusto di recitare con gli amici della compagnia 5ditanellapresa.

Loro sì che sono bravi, per questo me li sono portati dietro!
Ma…

View original post 418 more words

TeatroinTransizione & BIKEPRIDE – Un mare di bici…e di guai

teatro in transizione

In occasione della grande festa del Bike Pride Bologna domenica 10/5 presso il parco della Montagnola, il Teatrointransizione si lancia alla ribalta del grande pubblico, grazie al generoso invito degli amici dell’associazione Salvaiciclisti .
Il tema chiaramente sarà la mobilità.
Non saremo soli, ma avremo l’onore di condividere il palco con i fenomenali attori della compagnia 5ditanellapresa che abbiamo convinto ad improvvisare prima di noi. Siamo stati proprio fortunati, li abbiamo intercettati appena prima che partissero per portare il loro progetto Impromask in Finlandia per il finlandimprovfestival.
Li convinceremo a partire in bicicletta?

Vi aspettiamo domenica 10/5 h19:15 presso la tensostruttura della Montagnola. Ingresso libero.

un mare di bici e guai - volantino

View original post