La forza di fare rete – Incontro CAT 29/01

La scorsa settimana, i nostri amici di SLIT (San Lazzaro in Transizione) hanno aperto le porte della loro colorata sede per ospitare la consueta riunione del CAT (Centro di Avviamento alla Transizione), la quale costituisce occasione per i rappresentanti delle iniziative di Transizione della provincia di confrontarsi sulle rispettive esperienze, di offrirsi reciproco supporto e, in pieno spirito transizionista, di immaginare insieme i prossimi passi del nostro cammino.
In quest’ultimo CAT ho visto prendere forma quello che definirei il “cantiere della Transizione”: l’incontro si è caratterizzato per un fervere di idee e proposte e di illuminanti scambi di punti di vista.

Un desiderio comune emerso è stato quello di dar voce ad una “via italiana alla Transizione” (che esiste e presenta le sue specificità), seguendo vari percorsi: arricchire costantemente con le nostre esperienze il meraviglioso Wiki interattivo che il nostro Giovanni di Budrio sta mettendo a punto, ampliare il lemma “Città di Transizione” della versione italiana di Wikipedia (che è veramente scarno e non ci rende giustizia!), e infine un progetto un po’ più ambizioso e a lungo termine, quello di riscrivere il manuale in italiano, in una versione che ci descriva meglio e che rispecchi più fedelmente il nostro tessuto sociale.

Splendida anche l’idea di offrire supporto ai facilitatori che a breve inizieranno i corsi CeAT (specialmente coloro che svolgeranno questo ruolo per la prima volta!).

Insomma, sembra che ai gruppi di transizione della nostra provincia non manchino nè le idee, nè la voglia di condividerle e che abbiano fatto del “fare rete” la loro parola d’ordine.
Quello che rende il CAT di Bologna e provincia peculiare, se non unico, è la scelta dei singoli gruppi di non costituirsi in universi chiusi ed autoreferenziati, ma di aprirsi al dialogo, all’azione sinergica, alla condivisione dei saperi e delle pratiche.
Il buon proposito CAT per questo 2014 allora potrebbe essere di tenere alto il valore di questa nostra peculiarità, e continuare a creare innovazione e cambiamento INSIEME.

Perchè si sa, uniti si è più forti.

E ci si diverte anche molto di più! 🙂

Advertisements

2 thoughts on “La forza di fare rete – Incontro CAT 29/01

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s